Logo San Marino RTV

Incidente nucleare russo: organizzazioni ambientaliste e scientifiche parlano di radiazioni 20 volte sopra la norma

15 ago 2019
Foto ansa
Foto ansa

Si continua a parlare dei possibili effetti, a livello radioattivo, dell'incidente nucleare della settimana scorsa in Russia durante un test in un poligono militare nel mar Bianco. Cinque sono le persone morte. Nelle ultime ore nel mondo scientifico e ambientalista si è parlato di radiazioni fino a 20 volte sopra la norma. Il servizio meteo russo ha reso noto che i livelli sono stati, invece, di 16 volte superiori al limite, con un picco durato due ore e mezzo. Intanto il Cremlino ha definito quanto accaduto come una tragedia. Le istituzioni russe si sono soffermate sul ricordo delle vittime dell'incidente. Ma c'è chi chiede maggiori dettagli sui fatti e c'è preoccupazione per le possibili ricadute sugli abitanti del luogo. Un'ipotesi è che si stesse testando un missile a propulsione atomica.