Logo San Marino RTV

Dal G8 la scelta di continuare il dialogo con le economie emergenti più importanti

11 lug 2009
Gli otto grandi del mondo hanno discusso di crisi economica, povertà, cambiamento climatico e questioni politiche internazionali. Condivisa una visione comune per un'economia mondiale aperta, innovativa, sostenibile ed equa. A L'Aquila i leader hanno deciso di progredire insieme verso un'associazione stabile e strutturata del G14, ovvero un G8 allargato a Brasile, Cina, India, Messico e Sud Africa per arrivare a una reciproca comprensione delle questioni chiave dell'agenda internazionale. Sono stati inoltre sottolineati i primi visibili segni di ripresa dell'economia. Importanti anche le sfide dell'ambiente. Riconosciuta la necessità di mantenere l'aumento della temperatura globale entro i due gradi della scala Celsius al di sopra dei livelli precedenti la rivoluzione industriale.