Logo San Marino RTV

La politica accoglie con favore la decisione dell’Ocse

27 ott 2011
San Marino - La politica accoglie con favore la decisione dell’Ocse
San Marino - La politica accoglie con favore la decisione dell’Ocse
Tutti concordi sull’importanza del risultato ottenuto. In ambiente politico la soddisfazione è trasversale. Il frutto di un lavoro difficile ma proficuo, che "in soli due anni - osserva Massimo Cenci (Lista della Libertà) - ci ha portato da Paese non collaborativo a esempio di Paese virtuoso". Ma se l’esame Ocse è stato superato, molto lo si deve alla legge sullo scambio di informazioni, proposta da Socialisti e Democratici. Doppia soddisfazione, dunque per il capogruppo Claudio Felici. Al di là del risultato indubbiamente positivo, è però la situazione interna il vero nodo da sciogliere per Giovanni Lonfernini (UPR). Per San Marino ora si apre una nuova fase, probabilmente ancor più impegnativa: la corretta applicazione cioè delle normative aggiornate. Senza dimenticare, lo ha ricordato anche Marco Gatti, segretario del PDCS - l’azione verso l’Italia da rilanciare.
Nel video le interviste a Massimo Cenci (Lista della Libertà), Claudio Felici (PSD), Giovanni Lonfernini (UPR), Marco Gatti (PDCS).

Silvia Pelliccioni