Logo San Marino RTV

San Marino 3.0: Ecso ha ragione

1 nov 2012
San Marino 3.0: Ecso ha ragione
San Marino 3.0: Ecso ha ragione
ECSO ha proposto di rendere fiscalmente deducibili tutti gli acquisti effettuati a San Marino e regolarmente fatturati. Dal barbiere, all'idraulico, al caffè al bar ecc. e di introdurre lo scontrino fiscale digitale tramite la Smac. Questo potrebbe essere un grande stimolo per la ripresa dei consumi interni.
Maggiori consumi equivale a maggiori guadagni per i commercianti, più' posti di lavoro, maggiori entrate per l'erario tramite la monofase ( o IVA ) e IGR. L'IGR risparmiata sulle dichiarazioni dei redditi dei sammarinesi e dei residenti si trasformerebbe in maggiore agiatezza e potenziale di spesa e lo Stato in termini di entrate ne gioverebbe per diversi milioni di euro. Se a questo aggiungiamo la nostra proposta di portare una parte degli stipendi dei frontalieri ( esempio 30% ) sulla smac, riteniamo che i consumi crescerebbero ancora. Queste riforme a costo zero per lo stato genererebbero gettito per diminuire il deficit statale e il debito, ci sarebbero anche i capitali per fare un vero restyling per il centro storico in previsione dell'apertura di una o più' case da gioco, hotel a 5 stelle e negozi d'alta moda.