Logo San Marino RTV

Per San Marino: la spending review delle famiglie

6 ago 2013
Per San Marino: la spending review delle famiglie
Per San Marino: la spending review delle famiglie
Tassa sui servizi, aumenti tariffe, imposta di solidarietà, imposta patrimoniale, stangata fiscale. Questo è il percorso di guerra che ci passa il governo. Ma sono in arrivo tagli agli stipendi e alle pensioni, ticket sulla sicurezza sociale e qualche cosa di peggio tenuto segreto che potrebbe riguardare i conti dei risparmiatori nelle banche.
Mentre la spending review dello Stato è ancora sulla carta e i partiti continuano a spartirsi un lauto e generoso finanziamento pubblico, quella delle famiglie è già in atto con risparmi perfino sugli alimentari. La recessione fa sempre più sentire i suoi morsi e aumenta i sacrifici delle famiglie, mentre la disoccupazione cresce e il PIL precipita. Il governo ha creato una spirale perversa che porta il Paese verso la povertà. Non ha un progetto, vive alla giornata e fa aumentare la tensione sociale con provvedimenti ingiusti e improvvisati tesi a far pagare ai cittadini le ruberie e gli spaventosi errori dei governanti. Fa demolire il sistema bancario e finanziario. Utilizza illegalmente i fondi pensionistici. Continua la spesa clientelare. Nasconde un debito enorme per scaricarlo sulle nuove generazioni. Mette in atto il Piano F con cinismo e irresponsabilità.
QUANDO IL PAESE SARA’ COMPLETAMENTE IN MANO AI POTERI FINANZIARI, SARA’ ORMAI TROPPO TARDI. E I SAMMARINESI SI PENTIRANNO AMARAMENTE DI AVERE ASSECONDATO LA COLONIZZAZIONE ITALIANA. SAN MARINO DEVE TORNARE AI SAMMARINESI!

Comunicato stampa