Logo San Marino RTV

Sinistra Unita: serve una svolta e non può darla chi ha governato fino ad ora

7 nov 2012
Sinistra Unita: serve una svolta e non può darla chi ha governato fino ad ora
Sinistra Unita: serve una svolta e non può darla chi ha governato fino ad ora - Per sinistra unita la campagna elettorale che sta per chiudersi è deludente. Troppo pochi i riferime...
La situazione è di emergenza e urgono risposte adeguate, quelle risposte che Sinistra Unita non vede nei programmi degli altri partiti. Il nostro - affermano - prevede cinque punti, tutti realizzabili, e che in due anni devono consentire al Paese di uscire da una situazione pesante e delicata. Contestano le altre coalizioni e le definiscono incapaci di garantire il necessario cambiamento. Lamentano il silenzio che a loro parere è sceso sulla relazione della Commissione antimafia e rifiutano le critiche di sciacallaggio politico per averne inviato copia ai cittadini. "E' stato - affermano - un atto di responsabilità per contrastare al massimo le infiltrazioni malavitose". A loro giudizio il Paese ha bisogno adesso di un cambiamento e non può aspettare la prossima legislatura. Insistono molto sul tema della giustizia e rilevano che nei loro 5 punti prioritari, sono comprese le linee sulle quali impostare il codice di procedura penale, le intercettazioni telefoniche, il pacchetto antimafia; un insieme di misure che non possono attendere. Sono certi di raggiungere un buon risultato elettorale e di poter concorrere per il ballottaggio. Rimproverano la scarsa propensione della politica, in questi anni, a determinare le scelte fondamentali per il Paese, soprattutto in campo economico e finanziario. “abbiamo subito – affermano – le imposizioni dall'esterno”. “Quella che serve – concludono – è una svolta, e non può darla chi ha gestito il Paese fino a questo momento”.

Sergio Barducci