Logo San Marino RTV

SSD: maggiore condivisione con forze sociali e progetto costituente con Civico10 e Res

di Monica Fabbri
12 lug 2019

Sul tavolo della Direzione le problematiche sollevate dal Segretario agli Interni Guerrino Zanotti e la necessità di impostare un metodo condiviso, in particolare con le forze sociali, ma anche favorendo un miglior dialogo con le altre forze politiche. E' questa – per il partito – la chiave di volta per affrontare emergenze e definire una strategia per le riforme. SSD sottolinea il lavoro positivo della Segreteria Finanze che ha dato concretezza al tavolo sulle crisi bancarie, verso la tutela – scrive - di risparmi e dipendenti. Forze sociali e politiche – continua - stanno condividendo questo metodo e si stanno assumendo la responsabilità degli elementi più critici. “Ciò chiede al Paese un sacrificio – continua da SSD - ma nel contempo pone le premesse affinché l’economia possa ripartire con efficacia”. La direzione ha inoltre preso in esame l’evoluzione della proposta, avanzata già dal suo Congresso, di collaborazione più stretta con le forze dell’area riformista e con il movimento Civico10. Le relazioni con il movimento e Res stanno concretizzandosi in un progetto costituente che sarà oggetto di riflessione nella festa del 27 e 28 luglio.