Logo San Marino RTV

Sviluppo: governo a confronto con il sistema economico

17 ago 2006
Sviluppo: governo a confronto con il sistema economico
Si profila una prima occasione di dialogo fra Governo, Sindacati e Categorie Economiche. Quello dello sviluppo e delle politiche economiche in generale è uno dei temi portanti del programma di Governo e su questo le organizzazioni sindacali mettono l’accento da tempo. La volontà comune è quella di creare un sistema economico efficiente, integrato e competitivo. Si guarda con forte interesse a politiche che favoriscano uno sviluppo sostenibile ed un alto tasso di occupazione. 'Per questo – dicono gli esperti – serve una nuova fase capace di mantenere saldi i legami con il tessuto economico esistente, di valorizzare i settori tradizionali, ma al tempo stesso di favorire lo sviluppo delle nuove opportunità'. I sindacati, dal canto loro, indicato precise priorità: le politiche economiche, le relazioni internazionali, la revisione della legge sul lavoro, lo sviluppo delle politiche per favorire l’occupazione qualificata e la formazione, l'equità fiscale, il sistema pensionistico, lo stato sociale, la sanità e il socio-sanitario, i servizi sociali per i lavoratori. E poi ancora, il completamento della riforma della PA e del processo di riorganizzazione dell’ISS, le politiche per gli anziani e i soggetti più svantaggiati, il contenimento del costo della vita, politiche per le abitazioni, le riforme istituzionali. Verso fine agosto i soggetti principali del sistema economico sammarinese si incontreranno e lì inizierà il confronto anche sulla nuova legge finanziaria, che a fine anno dovrà essere adottata e che ha il compito di impostare le politiche del paese.