Logo San Marino RTV

E le Bocce fanno sognare

28 giu 2009
Una domenica bestiale per un sacco di sport. Mentre l’impresa del Tiro a Volo ha fatto il giro del Villaggio, gli altri atleti hanno dato il meglio. La storia si è fermata a Manopello, ma quelli delle Bocce l’hanno tirata per i capelli. Guerrino e Matteo Albani hanno battuto all’esordio la favorita Italia per 12-7- Sullo slancio hanno travolto anche i serbi per 12-2 chiudendo al primo posto il girone di qualificazione. Bene anche le donne, vincono all’esordio Paola Carinato e Annamaria Ciucci contro la Serbia.
Continua il programma del Nuoto: Clelia Tini quinta in batteria con 27’’15 sui 50 Dorso, Simona Muccioli quinta in batteria nei 100 delfino (1’04’’43), settimo di manche Pietro Camilloni 58’’22 sui 100 Delfino.
Ha rischiato di essere davvero lo shooting day. Nel Tiro a Segno un doppio 97 nelle prime due serie ha proiettato Mirko Bugli lassù, dalle parti di Roberto Di Donna. Un leggero calo nella terza, confermato e aumentato nella quarta lo ha fatto scivolare fuori dalla finale.
Da registrare nel tennis la bella vittoria di Domenico Vicini, 63 26 63. Il veterano del tabellone affronterà domani mattina il più giovane, l’italiano Matteo Marrai, grande promessa del tennis azzuro.

Roberto Chiesa