Logo San Marino RTV

Clamoroso: Cevoli dice no al San Marino

22 giu 2009
Cevoli no al San Marino
Cevoli no al San Marino
Alle 18 la risposta che nessuno si attendeva: Roberto Cevoli gela il San Marino e firma un biennale con il Monza in prima divisione. Alle spalle una società forte che vuole tornare a grandi livelli con firme d’autore come Clarence Seedorf e Giuseppe Bergomi che fanno parte del pacchetto azionario della società. Sfumato Cevoli ora si ritorna alle consultazioni. Il presidente Claudio Petronici è rientrato da Milano dove ha avuto un colloquio con l’ex calciatore del Milan Alberigo Evani. Allievi nazionali e primavera della società rossonera le sue esperienze da tecnico. Il San Marino potrebbe dargli la grande opportunità di allenare per la prima volta una squadra di professionisti. Inoltre si aprirebbero scenari importanti sull’asse Milano – San Marino per quanto riguarda l’arrivo di giovani promettenti. Altre ipotesi: Attilio Lombardo. L’ex giocatore della Sampdoria ha avuto un contatto con Petronici e De Biagi. Lombardo ha già allenato in categoria Castelnuovo Garfagnana e Legnano. Marco Alessandrini rappresenta invece l’usato sicuro. Tecnico che conosce la categoria a memoria potrebbe essere indirizzata su di lui la scelta anche se Petronici gradirebbe maggiormente un nome nuovo, insomma un tecnico pronto ma ancora sconosciuto. A questo punto l’unica cosa certa è l’incertezza che regna dopo il no di Cevoli.

Lorenzo Giardi