Logo San Marino RTV

Domenica da incorniciare per i Lunghi Archi, 4 i podi a Teramo

7 mar 2017
Domenica da incorniciare quella appena trascorsa per i Lunghi Archi di San Marino, a Teramo durante una prova di qualificazione al campionato italiano, gli arcieri Sammarinesi hanno sfoderato una prestazione di tutto rispetto facendo razzia di premi.
Quattro podi importanti che confermano la buona prestazione di due Domeniche fa a Sasso Marconi dove gli arcieri dei Lunghi Archi l’hanno fatta da padrone, bella conferma per Antonio Grasso, primo posto e terzo podio in tre gare fanno di lui l’arciere da battere nella categoria Arco Nudo, bella sorpresa invece la vittoria di Pietro Ricci nella categoria Scout Ricurvo, che dopo un periodo di assenza dalle gare, torna subito sul podio, conferma anche per Vito Campo nella categoria Longbow, dopo la vittoria di due settimane fa, questa volta si deve accontentare, ( si fa per dire) del secondo gradino del podio, ottimo anche il secondo posto nella categoria principe del circuito, il Ricurvo, di Marino Bartolini.
Ora l’attenzione si sposta tutta a San Marino, dove andrà in scena la seconda prova del campionato regionale, valida anche per la qualificazione al campionato italiano, la compagnia di casa non parteciperà alla gara per dare spazio ai 170 arcieri provenienti da tutta Italia, che si sfideranno nel bosco di Montegiardino, e per preparare al meglio la gara. Per tutti quelli che vorranno assistere , l’appuntamento è Domenica prossima a Montegiardino alle 9 e 30.

Comunicato stampa
Lunghi Archi di San Marino