Logo San Marino RTV

Doping: le posizioni dei sammarinesi indagati

23 ago 2012
Doping: le posizione dei sammarinesi indagatiDoping: le posizione dei sammarinesi indagati
Doping: le posizione dei sammarinesi indagati - Nel registro degli indagati compaiono tre sammarinesi. Sul sito on line del settimanale Panorama son...
Nel registro degli indagati compaiono tre sammarinesi. Sul sito on line del settimanale Panorama sono pubblicati stralci delle intercettazioni acquisite dal Pm Roberti. In una telefonata fatta dal cicloamatore Davide De Angelis al suo allenatore Maurizio Tura, l’atleta informa il tecnico di aver preso contatti con il dottor Ferrari ricevendo rassicurazioni sulle qualità di preparatore del medico in questione frequentato da molti ciclisti. Gli inquirenti di San Marino, su richiesta dei colleghi padovani hanno effettuato una perquisizione nella casa del tecnico senza rinvenire alcuna sostanza illecita, tanto che dal 12 luglio Maurizio Tura (che non compare nell’elenco dei rinviati a giudizio) è in attesa di riceve il provvedimento di archiviazione già formalmente richiesto dal suo legale. Il cicloamatore De Angelis non è più un atleta della Federazione Sammarinese dal 2010, data di inizio dell’inchiesta. Non pubblicata la trascrizione della telefonata tra il ciclista e il terzo indagato, un istruttore di yoga. Focus invece su nomi eccellenti dello sport italiano. In un rincorrersi di conferme e smentite il marciatore Schwazer, la fidanzata Kostner, il ciclista tricolore Visconti e quello paralimpico Macchi.

Roberto Chiesa