Logo San Marino RTV

Europei 2008: attesa per i sorteggi

26 gen 2006
Europei 2008: attesa per i sorteggi
Saranno 50 le nazioni interessate al sorteggio dei prossimi campionati europei di calcio del 2008. La Uefa, che ha scelto la piccola cittadina svizzera di Montreux come sede degli abbinamenti della competizione continentale, ha deciso di introdurre diverse novità. La più importante riguarda la composizione dei gironi. Le cinquanta nazionali - Austria e Svizzera sono qualificate come paese organizzatore - saranno divise in sei gruppi da sette squadre e addirittura un girone da otto. Eliminati gli spareggi, si qualificheranno alla fase finale le prime due di ogni girone. La nazionale sammarinese è stata inserita nella settima e ultima fascia e potrebbe ritrovarsi di fronte nazionali del calibro di Germania, Italia e Francia. Novità anche per l’Under 21, che non affronterà più gli stessi avversari della nazionale maggiore. La compagine giovanile dovrà affrontare un turno preliminare, con gara di andata e ritorno, da disputarsi entro il 15 luglio.
Presenti al sorteggio di Montreux, il presidente della federcalcio Giorgio Crescentini e il vice Pierluigi Ceccoli.
Dopo il sorteggio degli europei, la federazione sammarinese procederà alla nomina dei nuovi commissari tecnici. Se appare scontata la riconferma di Gianpaolo Mazza alla guida della nazionale maggiore, per le altre rappresentative si prevedono cambiamenti radicali.