Logo San Marino RTV

F1, in Cina è sempre Vettel

15 apr 2011
F1, in Cina è sempre Vettel
F1, in Cina è sempre Vettel
Anche il terzo weekend stagionale si apre nel segno di Sebastian Vettel. Il campione del mondo ha dominato le due sessioni di prove sul circuito di Shangai, confermando la netta superiorità della Red Bull. Sia con le gomme dure, che con la mescola più morbida, il vincitore dei primi due gran premi, è stato il più veloce e con diciannove giri consecutivi, è riuscito più di altri a trovare il miglior feeling con la pista cinese. Bene le McLaren, rispettivamente seconda con Hamilton e terza con Button. In costante miglioramento, le frecce d’argento sono vicinissime alla Red Bull, poco più di un decimo per Hamilton, 247 millesimi per il compagno di squadra. Poi le due Mercedes, di Nico Rosberg, quinto e di Schumacher sesto, entrambi a meno di cinque decimi, dalla pole provvisoria. Ancora in ombra le Ferrari. Massa conquista il sesto tempo, con quasi un secondo di ritardo, mentre è un venerdì amaro, soprattutto per Fernando Alonso. Lo spagnolo paga una lunga sosta ai box per un problema meccanico e chiude con il quattordicesimo tempo, a oltre due secondi da Vettel. Domani alle otto le prove ufficiali. Domenica semaforo verde alle nove, ore italiane.

Palmiro Faetanini