Logo San Marino RTV

Francesco Amici a un soffio dal podio in Coppa del Mondo

9 mar 2011
Francesco Amici a un soffio dal podio in Coppa del Mondo
Si può essere arrabbiati per un quarto posto in coppa del mondo. Probabilmente sì. Questa volta la delusione per una carta olimpica sfuggita all’ultimo istante, è più grande di un risultato dal valore assoluto. Francesco Amici è stato protagonista di una gara straordinaria, con un epilogo davvero inimmaginabile. Entrato in finale con un superlativo 121 su 125, il tiratore sammarinese ha continuato a sparare su livelli altissimi. Ventuno piattelli colpiti di prima canna, poi l’incredibile black-out. Tre errori negli ultimi quattro piattelli della finale, sarebbe bastato colpirne uno per conquistare argento e carta olimpica. Nonostante tutto si va allo spareggio, ma evidentemente gli errori precedenti pesano in maniera decisiva. Sbaglia l’australiano Diamond, poi dopo aver centrato il primo, Amici commette l’errore che lo estromette dal podio. Peccato, Amici ha sfiorato l’impresa, ha accarezzato la carta olimpica, poi tutto è svanito nel giro di pochi piattelli. La gara è stata vinta dal turco Tuzun, 145 su 150, argento per il russo Gurkin che allo spareggio, ha superato lo spagnolo Serrano. Il bilancio sammarinese è comunque più che soddisfacente. La vittoria e il pass per le Olimpiadi di Alessandra Perilli, il quarto posto di Francesco Amici, ma anche Manuel Mancini che con 119 su 125 è rimasto fuori dalla finale, per soli due piattelli.

Palmiro Faetanini

File allegati