Logo San Marino RTV

Motomondiale, mercato piloti in piena ebollizione

14 ago 2009
Motomondiale, mercato piloti in piena ebollizione
Tra una settimana torna il motomondiale dopo quasi un mese di stop. Brno dovrebbe portare qualche schiarita sul mercato piloti. Il trasferimento più eclatante però, probabilmente non ci sarà. Jorge Lorenzo, compagno di squadra di Valentino Rossi, dovrebbe infatti rimanere in Yamaha anche se non è detto che l’annuncio del rinnovo sia imminente. La conseguenza immediata sarà che i piloti più importanti della Gp dovrebbero andare a posto.
Prima di tutto le conferme. Pedrosa e Dovizioso in Honda HRC; Colin Edwards in Yamaha Tech 3; Mika Kallio nel team Ducati Pramac. Al 90% dovrebbero essere a posto anche Nicky Hayden in Ducati e Loris Capirossi in Suzuki. Prossimi al cambio invece Marco Melandri con destinazione team Honda-Gresini e Randy De Puniet, casacca Yamaha-Tech 3. Si attendono le decisioni di Alvaro Bautista che potrebbe optare per la Ducati del team di Jorge Martinez.
Fra i nuovi arrivi Hector Barbera e Hiroshi Aoyama. Il giapponese quasi certamente nel team LRC di Cecchinello. I dubbi maggiori riguardano James Toseland, Toni Elias (che potrebbe tornare in Ducati con Martinez) e Alex De Angelis. Il sammarinese è diviso fra una Ducati Pramac e un'altra Honda satellite. Difficile il sogno Yamaha, avendo la casa del Sol Levante confermato che non schiererà più di quattro moto.

Piero Arcide