Logo San Marino RTV

Sci: Hirscher vince lo slalom di Kitzbuehel

22 gen 2017
Marcel Hirscher
Marcel Hirscher
C'è una manche, la prima, per sognare azzurro con un grande Stefano Gross, secondo. E un'altra, la seconda per celebrare il rimontone di Marcel Hirscher che rinviene dalla nona posizione e vince alla grandissima lo slalom di Kitzbuehel mentre l'Italia dopo il sogno ha solo il maalox con l'inforcata e l'addio a Gross.

Il mostruoso Hirscher precede la prima volta sul podio di Dave Ryding, secondo britannico della storia a salire su un podio di Coppa staccato di 76 centesimi e poi il russo Khoroshilov a 1 secondo e 11.

E così il migliore degli azzurri è Giuliano Razzoli, undicesimo, mentre un po' di futuro è Tommaso Sala classe '95 entra per la prima volta nei 15. Moellg e Thaler fuori nella prima, manche che ha tradito anche il norvegese Kristoffersen.

E allora è il giorno di Hirscher e di una delle sue proverbiali rimonte e del ragazzone di Manchester, non una promessa e nemmeno un fenomeno, un trentenne dignitoso che infila la gara della vita e riporta la bandiera UK sul podio dopo quella volta di Bartelski in discesa in Val Gardena. Era il 1981.

Donne in Gara a Garmisch, Super G ancora una volta nel segno di Lara Gut. Miglior italiana, Irene Curtoni sesta

r.c.