Logo San Marino RTV

Peaty nella storia: nuovo record mondiale nella rana. Bronzo per Detti nel libero

di Elia Folco
22 lug 2019
Peaty nella storia: nuovo record mondiale nella rana. Bronzo per Detti nel libero

Nella semifinale dei 100 metri rana l'inglese Adam Peaty stabilisce un nuovo record mondiale, scendendo per la prima volta nella storia sotto il muro dei 57 secondi, e battendo il record che lui stesso aveva stabilito lo scorso anno. Deludono gli italiani Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi che non riescono ad arrivare sul podio, dove invece si piazza Gabriele Detti, che conquista il bronzo nella finale dei 400 metri stile libero in 3’43″23 stabilendo il nuovo record italiano nella disciplina e ripetendo il risultato di due anni fa nel torneo di Budapest. Gli azzurri conquistano il record anche nella 4x100 maschile, che però non basta per portare a casa la medaglia: il quartetto italiano arriva infatti alle spalle di Stati Uniti, Russia e Australia, che negli ultimi metri rimonta e ottiene il terzo posto. Nella 400 metri stile libero femminile perde il titolo di campionessa Katie Ledecky, battuta dall'australiana Ariarne Titmus, che stabilisce anche il nuovo record oceanico. Nei quarti di finale della pallanuoto femminile il Setterosa è stato battuto battuto 7-6 dall'Ungheria. Ora le azzurre si giocheranno il quinto posto.