Logo San Marino RTV

Piscina dei Tavolucci: forse ritardi nella consegna

13 apr 2004
Piscina dei Tavolucci: forse ritardi nella consegna
Il 31 maggio dovrebbero terminare i lavori di ammodernamento della Piscina dei Tavolucci. Gli interventi di ristrutturazione riguardavano originariamente l’impiantistica ed il tetto; nel corso dei lavori sono poi emersi altri problemi legati ai canali di aerazione della piscina. Proprio in questi giorni si stanno valutando le diverse strategie di intervento e la possibilità di un’eventuale sostituzione degli stessi canali. Se venisse dato il via libera per quest’ultimo intervento i tempi di consegna dell’impianto potrebbero allungarsi. Un problema visto che dal 3 al 13 giugno San Marino ospiterà insieme all’Italia i Mondiali master di nuoto. Per quella data dovrebbe essere ultimata la ristrutturazione della Piscina dei Tavolucci, che, da programma, verrà utilizzata per l’allenamento dalle formazioni di pallanuoto; al Multieventi si giocheranno invece le partite ufficiali mentre nella vasca olimpica di Riccione si terranno le gare di nuoto. Prevedendo eventuali ritardi CONS e Federnuoto hanno già tracciato un piano logistico alternativo per ovviare all’inagibilità dell’impianto nel mese di Giugno. Il Cons sta esaminando con la federnuoto anche un nuovo modello di gestione degli impianti, sulla base di quanto già avvenuto con la Federpesca e di quanto dovrebbe avvenire a breve con la Federazione tennis: la proposta ufficiale, nel prossimo Consiglio esecutivo del 19 aprile, prevede il versamento di un contributo alla federazione che dovrebbe però partecipare alle spese di gestione delle strutture.