Logo San Marino RTV

San Marino calcio: tre punti obbligatori con il Tolentino

22 nov 2003
San Marino calcio: tre punti obbligatori con il Tolentino
Bracaletti per Mauro, questa l’unica novità nell’undici di Morgia rispetto all’incontro con il Fano, l’ex Riminese è stato comunque convocato così come Luca Suprani, entrambi partiranno dalla panchina. Solito assetto a trazione anteriore per il San Marino che non può lasciarsi sfuggire i tre punti contro una formazione modesta come il Tolentino. Mach clou della giornata a Forlì, dove la squadra di Cotroneo riceve il Gualdo, per entrambe un esame di maturità. Occhi puntati anche sul Nanni di Bellaria, dove arriverà il Fano che ha dimostrato anche domenica scorsa con il San Marino di essere formazione temibile. Il ritorno di Massimo Gadda sulla panchina del Ravenna si consumerà a Montevarchi, i toscani dopo un inizio avvilente sono in netta ripresa, i giallorossi non possono permettersi di fallire, perdere altro terreno dalla testa sarebbe deleterio, partita da tripla. La bella Imolese di Romeo Azzali è alla ricerca della prima vittoria in casa, lo scoglio si chiama Castelnuovo. E saliamo in C1, al Manuzzi di Cesena arriva il Pisa e inevitabilmente il pensiero torna al doppio confronto nei play off della scorsa stagione che lasciò anche strascichi di natura extra sportiva. La voglia di vendetta dei bianconeri è palpabile, anche la classifica esige dal Cesena i tre punti. Infine il Rimini : 3 risultati utili consecutivi per i biancorossi sono un bel biglietto da visita, la squadra di Acori, però non è mai riuscita a vincere 2 incontri ravvicinati, se il tabù verrà sfatato a Parato, a Rimini potrebbero cominciare a pensare in grande.