Logo San Marino RTV

"The Challenge of Stars": Ciccone re "virtuale" dello Stelvio

L'abruzzese si aggiudica la gara di ciclismo virtuale destinata agli scalatori. Battuto in finale lo specialista belga De Gendt. Eliminati al primo turno i "big" Nibali e Froome.

di Alessandro Ciacci
26 mag 2020
"The Challenge of Stars": Ciccone re "virtuale" dello Stelvio

Le stelle del ciclismo a sfidarsi sulle rampe del Passo dello Stelvio. Non nella vita reale, ovviamente, dove la stagione non è ancora ripartita ma su una sfida virtuale, al simulatore. “The Challenge of Stars”: questa la gara organizzata da Rcs Sport in collaborazione con la piattaforma spagnola Bkool. Un vero e proprio torneo ad eliminazione diretta – partendo dai quarti di finale – e che ha premiato Giulio Ciccone. L'abruzzese, re del Mortirolo al Giro 2019 e maglia gialla al Tour del mese successivo, ha sconfitto al primo turno Jakob Fuglsang ed in semifinale Simon Geschke – che a sua volta aveva eliminato lo “squalo” Vincenzo Nibali. Delusione anche per Chris Froome, superato da Barguil.

E così, nella finalissma, Ciccone se l'è vista con lo specialista Thomas de Gendt. Il belga è partito fortissimo nei primi chilometri ma è stata decisiva la grande progressione dello scalatore della Trek-Segafredo che ha lasciato sul posto De Gendt ai 300 metri dal traguardo. Un format diverso – quello del ciclismo sui rulli – e un nuovo modo di pedalare e tenersi in allenamento. I corridori e Ciccone in particolare “arricchiscono” il palmares stagionale, sperando di farlo presto anche sulle vere strade.