Logo San Marino RTV

Tiro a volo: Daniela Del Din seconda nella finale di Coppa del Mondo a Belgrado

17 ott 2007
Daniela Del Din
Daniela Del Din
L’anno magico di Daniela Del Din, si colora d’argento nella finale di coppa del mondo di tiro a volo, disputata a Belgrado. Una gara dalle mille emozioni, a cominciare dai tre turni di qualificazione. La Del Din apre con un bel 23 nella prima serie, poi complica tutto nel secondo turno, quando la campionessa del Titano, non va oltre ad un modesto 21 su 25. Serve quindi una prova di carattere, per rientrare in gioco per il titolo, quel carattere e quella determinazione, che hanno sempre contraddistinto Daniela Del Din nei momenti difficili. Ed anche questa volta, è arrivata la risposta che ci si attendeva, con uno strepitoso 25, che le ha spalancato, le porte della finale. Una rimonta che prosegue anche negli ultimi 25 piattelli, quelli che prevedono un solo colpo in canna. La tiratrice sammarinese centra 22 piattelli e risale al secondo posto, a pari merito con l’inglese Gottard e la cinese Liu. Il titolo mondiale viene conquistato dall’italiana Iannotti con 92 su 100, mentre lo spareggio premia proprio Daniela Del Din, infallibile anche nello Shot-out.
Sbaglia subito la Gottard e poi al secondo turno, arriva anche l’errore della Liu e i due centri della fuoriclasse sammarinese, le valgono il titolo di vice campionessa del mondo.
Un solo piattello invece, è stato fatale ad Emanuela Felici. La sua è stata una gara regolare, con due 23 nelle prime due serie ed un 22 nell’ultimo turno, per un totale di 68 piattelli colpiti. Un punteggio che la colloca al settimo posto assoluto, in una gara che ha visto in pedana, le 12 migliori tiratrici del mondo. Chiudiamo con una curiosità, in una ipotetica classifica a squadre, San Marino avrebbe trionfato con 137 piattelli, davanti ad Italia ed Inghilterra con 133.