Logo San Marino RTV

Volley

9 nov 2003
Volley
Week end nero per le squadre sammarinesi. In serie B due la Gulf Femm perde in trasferta il derby con la Dolciaria Rovelli. I morcianesi si sono imposti per 3 a 1 riuscendo finalmente a rompere una tradizione che li voleva sempre sconfitti nei confronti con i Titani. Sono stati ricezione e difesa i punti deboli dei biancazzurri. La mancanza del libero Righi si è fatta sentire anche se, nell’occasione, pure l’attacco non è esente da pecche. Il punteggio nei 4 set comunque dimostra che il successo dei padroni di casa non è stato semplice. Anzi la Femm si è aggiudicata il primo per 25 a 21. Reazione della Rovelli nel secondo vinto per 25 a 20. Probabilmente l’incontro si è deciso nel terzo set perso dai sammarinesi in volata per 24 a 26. Brava la Rovelli ad approfittare dello scoramento ospite nel quarto. I risultati della quinta giornata: Porto Recanati-Ascoli 3-0; Chieti-MS Giusto è il posticipo come Appignano-Fano; Dolciaria Rovelli-Gulf Femm 3-1; Viserba-Potentino 3-0; Ancona-Cedas 3-0; Citta’ di Castello-Loreto 3-0. La classifica: Città di Castello 12; Fano 10; MS Giusto, Gulf Femm e Potentino 9; Chieti, Viserba e Dolciaria Rovelli 8; Appignano e Scaffalature Ancona 7; Loreto e Porto Recanati 6; Ascoli e Cedas Chieti 0. In serie C femminile sconfitta ancora la Promosport. Questa volta però la squadra sammarinese ha incontrato la regina del campionato: la Teodora Ravenna. Le ragazze di Luciano Brunetti sono uscite battute per 3 a 1, disputando però la migliora partita di questo inizio torneo. Persi i primi due set per 18 a 25 e 22 a 25, le biancazzurre si sono imposte nel terzo per 25 a 20 cedendo poi nel quarto, con lo stesso punteggio, alla maggior classe delle ospiti. Nelle fila della Promosport ha debuttato con ottimo profitto la 15enne Cristina Bacciocchi. I risultati della giornata: Jolanda-Instal 2-3; Metaltecnica Bellaria-Rimini 3-0; Flamigni-Imola Clai 3-0; Promosport-Teodora 1-3; Lugo-Metalmobilarredo 1-3; Sesto Imolese-Riccione 0-3; Romagna Faenza-Casadio 1-3. La classifica: Olimpia Ravenna 14; Casadio 13; Riccione 11; Instal 10; Metaltecnica, Mobilarredo e Faenza 8; Claj Imola, Flamigni e Jolanda 7; Lugo 6; Sesto Imolese 4; Rimini 2; Promosport San Marino 0.