Logo San Marino RTV

Volley: cadono Femm e Promosport

16 nov 2003
Volley: cadono Femm e Promosport
Spettacolo ed emozioni a Serravalle. Di fronte erano una Femm ambiziosa e motivata e il Città di Castello, capolista del campionato di B due. Alla fine l’hanno spuntata gli ospiti non senza recriminazione da parte dei sammarinesi che hanno contestato vivacemente una decisione arbitrale nel momento decisivo del tie-break. Decisione che è costata un punto e probabilmente la sconfitta per 3 a 2 oltre che l’espulsione dell’allenatore in seconda. L’incontro è sempre filato via sul piano del perfetto equilibrio; basta guardare il punteggio nei set: 26-24, 15-25, 25-20, 14-25; infine 16 a 18 nel quinto. La Gulf Femm è stata molto brava a muro ma ha anche commesso molti errori, forse troppi, in fase di servizio.
I risultati della sesta giornata nel gruppo E: Conad Porto Recanati-Chieti 3-0; MS Giusto-Dolciaria Rovelli 3-0; Potentino-Appignano 3-1; Cedas-Viserba 1-3; Ascoli-Loreto 3-2; Fano-Ancona 0-3 e Gulf Femm-Città di Castello 2 –3.
La classifica vede in testa il Città di Castello con 14 punti; MS Giusto e Fano 13; Potentino 12; Viserba 11; Chieti, Ancona e Femm 10; Porto Recanati 9; Dociaria Rovelli 8; Appignano e Loreto 7; Ascoli 2; Cedas Chieti 0.
In serie C femminile non ha fine il dramma della Promosport. In 6 partite la formazione sammarinese ha collezionato altrettante sconfitte anche se, negli ultimi due incontri, la prestazione sarebbe stata meritevole di altri risultati. A Riccione le biancazzurre hanno ceduto per 3 a 1 contro la terza forza del campionato, hanno iniziato male l’incontro andando subito sotto per 25 a 9; reazione nel secondo vinto per 25 a 18; poi due set equilibrati ma persi a 19 e 15.
I risultati della giornata nel girone C: Clai Imola-Romagna Faenza 3-1; Instal-Casadio 1-3; Mobilarredo-Sesto Imolese 3-0; Riccione-Promosport 3-1; Rimini-Flamigni 0-3; Olimpia Teodora-Terrecevico Lugo 3-0; Jolanda-Bellaria 3-1.
La classifica: Olimpia 17; Casadio RA 16; Riccione 14; Mobilarredo 11; Instal, Clai, Flamigni e Jolanda 10; Bellaria e Romagna Faenza 8; Lugo 6; Sesto Imolese 4; Rimini 2; Promosport 0.