Logo San Marino RTV

Volley: una "due giorni" di preparazione ai Giochi dei Piccoli Stati 2015

27 dic 2014
Volley: una "due giorni" di preparazione ai Giochi dei Piccoli Stati 2015Volley: una "due giorni" di preparazione ai Giochi dei Piccoli Stati 2015
Volley: una "due giorni" di preparazione ai Giochi dei Piccoli Stati 2015 - Nazionale di Volley al lavoro agli ordini di coach Stefano Mascetti. Il C.T ha diviso la squadra in...
Nazionale di Volley al lavoro agli ordini di coach Stefano Mascetti. Il C.T ha diviso la squadra in due gruppi: squadra A sul parquet del "Pala Casadei" questa mattina, squadra B questo pomeriggio. Allenamenti specifici, alla base della decisione di dividere in due gruppi distinti. Domani amichevole a partire dalle 10.30. La Nazionale proseguirà la preparazione effettuando 2 allenamenti al mese, sono previste alcune amichevoli da concordare, sicuro un quadrangolare con squadre limitrofe nel periodo di pasqua. Saranno 12 gli effettivi che partiranno per l'Islanda, per un torneo quello di volley, che è sempre stato uno dei più spettacolari, ma che nel Nord Europa potrebbe perdere diversi pezzi. Al momento, a meno di sei mesi dai Giochi, sono solo 4 le Nazionali iscritte. Le poche risorse economiche sono alla base dei forfait di Stati che non sono in grado di sostenere le altissime spese da affrontare per partecipare ai Giochi islandesi, si parla di circa 2600 euro ad atleta nell'arco dei 6 giorni. Trapelano anche alcuni dati: ad oggi Cipro parteciperà con soli 22 atleti, Montenegro 26, San Marino ad oggi schiera 66 effettivi. Numeri molto ridotti rispetto alle edizioni precedenti che potrebbero far pensare che il ciclo biennale di queste piccole olimpiadi non è più sostenibile.
Tornando alla Nazionale di San Marino, quella che vedremo impegnato in Islanda sarà un sestetto rinnovato ma non del tutto: Mascetti non rinuncerà all'esperienza di diversi veterani.

L.G

Nel video l'intervista al Commissario Tecnico Stefano Mascetti