Logo San Marino RTV

World Open Cup 2014: i successi dei sammarinesi

30 mar 2014
World Open Cup 2014: i successi dei sammarinesiWorld Open Cup 2014: i successi dei sammarinesi
World Open Cup 2014: i successi dei sammarinesi - Per i colori biancazzurri ottime notizie, che arrivano dalla domenica dedicata agli sport di combatt...
Solita grande partecipazione di pubblico e società alla World Open Cup, che torna a San Marino per l'edizione 2014. Il Multieventi Sport Domus si veste a festa per ospitare gli oltre 600 atleti accorsi all'ombra del Titano per una due giorni dedicata agli sport di combattimento ed organizzata da CKI, IAKSA e ovviamente – a far gli onori di casa – dalla FESAM. Location ideale, quella sammarinese, secondo il numero uno CKI.
Per i colori biancazzurri ottime notizie, che arrivano dalla domenica – dedicata agli sport di combattimento, dopo il sabato di karate. Nella categoria Juniores (14-17 anni) Riccardo Caribotti può festeggiare un secondo posto nella categoria -75,00 kg mentre, passando ai Seniores (18-35 anni), si ferma in semifinale Alessandro Tomassoni nella categoria -70,00 kg. Non mancano però i successi: Matteo Sacchetti (-80,00 kg) e Cristian Ortolano (-65,00 kg) ottengono infatti un primo ed un secondo posto, che assumeranno ancor maggior valore qualora dovessero veicolare il messaggio di sportività e cultura – spesso frainteso – che risiede negli sport di combattimento.
Intervista a Robi Morreale (Presidente CKI)

l.p.