Logo San Marino RTV

La Fiorita, tra una settimana c'è il Coleraine

Giovedì 20 alle 19.30 locali (20.30 a San Marino), la formazione di Nicola Berardi sarà impegnata in Europa League contro i nordirlandesi. 22 giocatori convocati: aggregati anche Mularoni e Damiano.

di Alessandro Ciacci
13 ago 2020

Aereo in partenza, destinazione Coleraine. Tra una settimana esatta La Fiorita inizierà la propria avventura in Europa League con il turno preliminare da giocare giovedì 20 al “The Showgrounds” contro la formazione nordirlandese che ha chiuso al secondo posto la Premiership interrotta anzitempo per la pandemia. Il sogno, per la squadra di Montegiardino, è il primo storico passaggio del turno replicando l'impresa del Tre Fiori contro il Bala Town di due stagioni fa. Nulla lasciato al caso dal neo-tecnico Nicola Berardi, con l'unica pausa prevista nel weekend di Ferragosto. Per il resto allenamenti giornalieri, compresa l'amichevole in famiglia di domani a Fiorentino.

Nel frattempo, La Fiorita ha diramato la lista dei convocati. Tra i 22 selezionati si sono aggregati, per la trasferta europea, anche il centrocampista della Nazionale sammarinese Marcello Mularoni e l'attaccante classe 1996 Christian Damiano, nell'ultima stagione in Serie D tra Jesina e Trestina. Già da qualche giorno in gruppo, invece, Andrea Grandoni e Andrea Brighi. Con loro, la difesa dovrà essere ancora più solida.

In caso di passaggio del turno, La Fiorita affronterebbe gli sloveni del Maribor. Prima, però, c'è da pensare al Coleraine. Mercoledì 19 la partenza per l'Irlanda del Nord, il giorno dopo match a porte chiuse con calcio d'inizio alle 19.30 locali (20.30 a San Marino).

Nel servizio le interviste a Andrea Grandoni e Andrea Brighi, difensori La Fiorita