Logo San Marino RTV

Varrella su Costantini: "Solidale col suo sfogo". E chiede collaborazione alle società

"Il campionato sammarinese capisca che i giocatori devono allenarsi insieme. I ragazzi dell'U21 non giocano e sono un po' più imbarazzanti dal punto di vista della condizione, è evidente che fare partite internazionali è un grosso problema".

16 nov 2019
Franco VarrellaFranco Varrella
Franco Varrella

A margine della conferenza stampa di ieri, il CT di San Marino Franco Varrella è intervenuto anche sullo sfogo di Fabrizio Costantini, CT dell'U21: "Io sono solidale con lo sfogo di Costantini, giuro che non l'ho sentito perché ne sono venuto a conoscenza in conferenza stampa. Presumo sia legato al concetto che diversi nostri ragazzi, nelle società di appartenenza, non giocano. Gli Under21 non giocano, sono un po' più imbarazzanti dal punto di vista della condizione ed è evidente che andare a fare partite internazionali è un grosso problema. Se il campionato sammarinese avesse voglia di dare un po' più di forza ai giocatori sammarinesi e capisse che ogni tanto i giocatori sammarinesi necessitano di allenarsi insieme, per la Federazione diventerebbe più facile".