Mondiali Special Olympics, altri tre bronzi per San Marino

19 mar 2019
Mondiali Special Olympics, altri tre bronzi per San Marino - Nel servizio le parole di <strong>Paola Carinato,</strong> coach dell'atletica di SO San Marino, e d...
Grande giornata per gli atleti di San Marino quella di oggi. Il medagliere si arricchisce con un meritatissimo terzo posto per Nicholas Frassini e Federico Alessandrini nel bowling doppio, subito ribattezzati i “bronzi di Abu Dhabi” dalla capo delegazione. E altri due bronzi arrivano anche dal nuoto e dall'atletica. Omar Santini, per lui esordio ai mondiali, vince finalmente la sua prima medaglia nei 25 metri dorso, mentre Paolo Bindi, per la corsa, conquista il podio nei 100 metri.

E anche se non è semplice render conto dei risultati definitivi degli atleti, gravi ritardi nelle premiazioni hanno caratterizzato questa edizione dei giochi, proviamo a fare un primo bilancio complessivo del medagliere bianco azzurro. Non curanti di quello che i coach ripetono ogni giorno ai ragazzi: non pensate troppo alle medaglie, ciò che conta davvero è dare il meglio.

Allora diamoli questi numeri. Sei gli ori: Paolo Bindi nel giavellotto, Melissa Mancini ed Eleonora Santolini nelle diverse discipline della ginnastica artistica. Quattro gli argenti: Ruggero Marchetti nel lancio del peso e ancora Eleonora Santolini e Melissa Mancini. Infine sei bronzi: Nicholas Frassini nel bowling singolo e doppio, insieme a Federico Alessandrini, Paolo Bindi nei 100 metri, Omar Santini nel nuoto e di nuovo nella ginnastica Beatrice Cellarosi ed Eleonora Santolini.

E proprio oggi sono arrivati anche i complimenti illustri dall'ambasciatore di San Marino negli Emirati Arabi, Mauro Maiani. In missione ad Abu Dhabi, ha colto l'occasione per incontrare gli atleti.

Elisabetta Norzi

Nel servizio le parole di Paola Carinato, coach dell'atletica di SO San Marino, e di Mauro Maiani, ambasciatore non residente di San Marino negli Emirati Arabi.