Logo San Marino RTV

Tornano gli Internazionali di San Marino nella prima settimana di agosto 2020

100 mila euro il Montepremi. Si lavora per avere un contratto quinquennale. La conferenza stampa di presentazione dei tornei organizzati dalla Federazione Sammarinese Tennis

di Lorenzo Giardi
21 mag 2019
la presentazioneTornano gli Internazionali
Tornano gli Internazionali

La conferenza stampa di presentazione dei tornei organizzati dalla Federazione Sammarinese Tennis: dalla Davis Cup Tennis alla San Marino Master Cup organizzata dal Beach Tennis San Marino, passando per i tornei giovanili ITF e Tennis Europe, sarà una grande stagione di tennis sul Titano. Con importanti prospettive per il 2020: dalle istituzioni la conferma del ritorno del Challenger Atp.

E' stata una conferenza stampa epocale per la Federazione sammarinese Tennis. Forse la presentazione sognata dal Presidente Christian Forcellini per ben 5 anni, da quando il romeno Adrian Ungur fece il punto vincente contro il croato Veic. Era l'agosto del 2014. 5 lunghissimi anni senza il torneo per eccellenza che a giudizio di – Forcellini- convogliava a San Marino almeno 18 -20 mila persone nell'arco della settimana. Dopo una doverosa presentazione degli eventi, non secondari, di questo intenso 2019, è il Segretario allo Sport Marco Podeschi, davanti ad una trentina di addetti ai lavori presenti, tra questi anche il Capitano di Coppa Davis maschile Corrado Barazzutti, a rompere gli indugi e sganciare la bomba più desiderata degli ultimi anni. Torna il Torneo Challenger Atp, fermata già la data 3-9 agosto 2020, calendario alla mano dovrebbe restare tutto com'era, ma si lavorerà per essere ancora più affascinanti. Iniziati, infatti i lavori per definire un'area Vip esclusiva che non resterà solo confinata all'ospitalità riservata ai grandi personaggi, ma dovrà garantire più usi. Non avrebbe senso ripristinare un torneo senza ragionare a lungo raggio, proprio per questo si sta lavorando per firmare un contratto quinquennale