Logo San Marino RTV

La Fondazione Caponnetto incontra i ragazzi delle superiori

19 ott 2013
La Fondazione Caponnetto incontra i ragazzi delle superioriLa Fondazione Caponnetto incontra i ragazzi delle superiori
La Fondazione Caponnetto incontra i ragazzi delle superiori - “La legalità è carne...” Molto meno astratto di quanto normalmente si pensi il concetto di legalità...
“La legalità è carne...” Molto meno astratto di quanto normalmente si pensi il concetto di legalità. Il senatore Lorenzo Diana lo riporta al centro di una riflessione che coinvolge gli studenti delle scuole superiori di San Marino perché come lo stesso Caponnetto ha più volte affermato : “la mafia teme la scuola più della giustizia. L'istruzione taglia l'erba sotto i piedi della cultura mafiosa”. E' questo il concetto trasversale che emerge dalla serie di interventi di politici, giudici e associazioni impegnati a contrastare fenomeni legati alla criminalità organizzata: la prevenzione fa nascere gli anticorpi necessari. Il percorso della Fondazione Caponnetto, che toccherà Firenze per poi tornare a San Marino con la presentazione del report, parte dai più giovani non a caso. E se non anticipa nulla sui numeri, mette già sul piatto l'emergenza del rapporto in via di presentazione: l'italianizzazione del fenomeno. Sullo sfondo del focus di una sistema di potere che ha avuto e continua a godere di copertura istituzionale e politica per poter sopravvivere, la riflessione si allarga da San Marino all'Italia a tutti i paesi del Mediterraneo. “Bisogna trasformare l'amore per il potere nel potere dell'amore” ha concluso Michele Capasso della Fondazione Mediterraneo.
Nel video l'intervista a Salvatore Calleri, presidente Fondazione Caponnetto E al Senatore Mario Michele Giarrusso, commissione Parlamentare antimafia.

Sara Bucci