Logo San Marino RTV

Celebrazione del 74mo anniversario della Repubblica Italiana

1 giu 2020
Celebrazione del 74mo anniversario della Repubblica Italiana

Non potendo celebrare la ricorrenza del 2 giugno con il tradizionale ricevimento, l’Ambasciata d’Italia aderisce alle iniziative promosse dal Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale per l’intera rete diplomatica e consolare e rende disponibili, per tutti coloro che in tale solenne occasione vorranno unirsi idealmente agli Italiani per ricordare la nascita della Repubblica Italiana, i seguenti “doni digitali”: - il volume in formato elettronico “Piazze [in]visibili” curato dal fotografo Marco Delogu e realizzato con fotografie d’autore di venti piazze italiane, ritratte nel periodo tra la fine di marzo e l’inizio di maggio, in cui l’Italia, come buona parte del resto del mondo, ha vissuto la difficile fase del confinamento; le fotografie sono corredate con brevi testi originali di scrittori italiani, legati a quei luoghi e a quelle piazze da ricordi, esperienze e suggestioni letterarie (il volume può essere scaricato gratuitamente in formato PDF con il link https://www.esteri.it/mae/resource/doc/piazze_in_visibili/piazze_in_visibili.pdf oppure ePub con il collegamento https://www.esteri.it/mae/resource/doc/piazze_in_visibili/piazze_in_visibili.zip); - un video contenente l'esecuzione in sincrono dell'Inno nazionale da parte dell'orchestra e coro dell'Accademia Chigiana di Siena. L'esecuzione, originale, realizzata nei giorni scorsi e dedicata specialmente al Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha coinvolto 108 musicisti tra allievi, docenti e collaboratori dell'Accademia, tra cui grandi nomi della musica classica internazionale come Salvatore Accardo, Bruno Giuranna, Antonio Meneses e altri; indirizzo del file: https://drive.google.com/file/d/11-Q9RCskLdLuuiABQ4JWDMzS0_GMCJnw/view?usp=sharing Con queste iniziative, accessibili anche dal sito dell’Ambasciata d’Italia (https://ambsanmarino.esteri.it/ambasciata_sanmarino/it/) si intende sottolineare il ruolo che il mondo della cultura e della creatività italiane può e deve svolgere per accompagnare la riapertura e il rilancio dell’Italia nel mondo. Significato e valori che la Festa Nazionale italiana assume in questo anno di pandemia sono toccati in un “messaggio di fraterna vicinanza” che l’Ambasciatore Guido Cerboni rivolge non solo alla collettività italiana residente a San Marino ed al Comites che la rappresenta, ma anche alle Autorità ed alla cittadinanza della Repubblica di San Marino, che guardano all’Italia con sentimenti di amicizia e simpatia. Un pensiero particolare viene dedicato dall’Ambasciatore Cerboni a tutti coloro che soffrono per le conseguenze della pandemia e per la perdita di famigliari e amici, ricordando come molte delle vittime del COVID-19 appartenessero proprio a quelle generazioni che fecero rinascere l’Italia e l’Europa dalle macerie materiali e morali del nazifascismo e della guerra, ponendo le basi di un lungo periodo di pace, libertà, giustizia e prosperità. L’Ambasciata d’Italia informa inoltre che nella giornata di oggi il Signor Presidente della Repubblica ospiterà al Palazzo del Quirinale un concerto “a porte chiuse”, che sarà trasmesso in diretta televisiva su RAI 1, radiofonica su RAI Radio 3 e in streaming sul sito www.quirinale.it. In quell’occasione il Presidente pronuncerà un discorso.