Logo San Marino RTV

Fridays for Future San Marino: Attivi, informati, costruttivi

23 set 2019
Fridays for Future San Marino: Attivi, informati, costruttivi

 Questo lo spirito del gruppo di giovani del Fridays for Future San Marino per scendere in piazza Venerdì 27 settembre sul Pianello in occasione del Terzo Sciopero Globale per il Futuro. Non una giornata soltanto bensì 5 giorni di incontri con esperti e camminate. Tutti gli appuntamenti organizzati dal Comitato Fridays for Future San Marino durante la settimana dedicata al clima partiranno Lunedì 23 settembre e si concluderanno Venerdì con il terzo Global Climate Strike. Da lunedì a venerdì si svolgeranno gli “Aperitivi con l’esperto” presso il Birrificio Abusivo di Domagnano dalle 19 alle 20:30 per approfondire tematiche ambientali, sensibilizzare e costruire un dialogo propositivo e concreto. Ecco i temi che verranno trattati con i nostri esperti: Lunedì: Biodiversità con Sandro Casali, Martedì: Plastica con Alberto Bartolini, Mercoledì: Consumo Responsabile con Elisabetta Garuti e Jenny Terenzi, Giovedì: Raccolta differenziata e riuso con Matteo Selva e il clan Mir del San Marino 1 e 2. Gli aperitivi saranno realizzati con ricette e cibi “antispreco” in collaborazione con Samuele Cesarini (Masterchef), presente nella serata di Martedì con uno show-cooking. Nella giornata di Martedì e Giovedì dalle 16:30 alle 18:30 si svolgeranno due camminate. Un’occasione per conoscere il nostro territorio e ripulirlo dagli innumerevoli rifiuti lungo il sentiero della Rupe. Questi eventi aiuteranno ad approfondire e sensibilizzare su temi oggi di grande importanza e prepareranno il terreno per il Terzo Sciopero Globale per il Futuro di Venerdì 27 Settembre. La manifestazione inizier à con una marcia alle ore 9.30 da Piazza Grande a Borgo Maggiore, per poi arrivare verso le 10.30 in Piazza della Libert à in Centro Storico fino alle ore 14:00. Invitiamo a partecipare tutti coloro che hanno a cuore la salvaguardia dell’ambiente portando con sé cartelloni per manifestare pacificamente e per esprimere idee costruttive. In particolare l’invito è rivolto agli studenti di tutte le scuole, poiché sono proprio le nuove generazioni che saranno le prime a pagare le conseguenze dei cambiamenti climatici in un futuro non troppo lontano. Le scelte sostenibili, ecologiche e le azioni a favore della tutela ambientale potrebbero infatti rivelarsi non davvero incisive se non sostenute e difese dallo Stato (anche a livello internazionale). Per questo manifestiamo, per questo scendiamo in piazza e facciamo sentire la nostra voce: non per noi stessi e non per metterci in mostra, non per fare qualcosa che duri il tempo di una mattina per poi essere dimenticato, ma per chiedere precisi impegni politici e il rispetto degli stessi sul lungo periodo, a prescindere chiaramente dagli orientamenti e schieramenti partitici. Tutte le info sugli eventi della settimana saranno condivise sulle pagine social “Fridays for Future San Marino”

“Non siamo troppo piccoli per fare la differenza!”

Comunicato stampa
Fridays For Future San Marino