Logo San Marino RTV

Protezione Civile: campagna estiva di prevenzione Incendi Boschivi

4 lug 2016
Protezione Civile: campagna estiva di prevenzione Incendi Boschivi
I dati statistici della Sezione Antincendio e Protezione Civile documentano che il rischio di incendi boschivi interessa ogni anno anche il nostro territorio, assumendo in alcuni casi rilievo di emergenza con conseguenza di carattere sia ambientale che economico oltre che a costituire minaccia per le infrastrutture, gli insediamenti urbani e le persone.
Per estinguere gli incendi boschivi spesso si è dovuto far ricorso, oltre all’impiego di uomini e mezzi della sezione antincendio della Polizia Civile, anche all’aiuto esterno di uomini e mezzi nella disponibilità del Comando Provinciale dei VV.FF. di Rimini o della Forestale.
Anche la passata stagione estiva è stata caratterizzata da incendi boschivi o di interfaccia.
I fattori di rischio principali sono per lo più determinati da cause di natura antropica, sia di tipo doloso o colposo come gli incendi causati durante la ripulitura di zone agricole per l’incendio di sterpaglie e altri residui vegetali.
Evitare incendi boschivi è possibile e sono sufficienti pochi accorgimenti:
non gettare mozziconi di sigaretta o fiammiferi ancora accesi;
se sei in un bosco assicurati di aver spento bene sigarette e fiammiferi;
è proibito e pericoloso accendere il fuoco nel bosco – usa solo le aree attrezzate;
se devi parcheggiare l’auto accertati che la marmitta non sia a contatto con l’erba secca;
riponi sempre i rifiuti negli appositi contenitori che altrimenti possono rappresentare un pericoloso combustibile;
non bruciare le stoppie, la paglia ed altri agricoli nei mesi estivi e nelle giornate di vento.
I numeri da contattare per la segnalazione degli incendi sono:
0549 – 887777
115

Il Servizio di Protezione Civile, in collaborazione con la Polizia Civile, l’Ufficio Gestione Risorse Ambientali e Agricole in accordo con la Segreteria di Stato Territorio e Ambiente ha predisposto un apposito opuscolo informativo già stato che è spedito a tutte le famiglie lo scorso anno con le indicazioni per prevenire il fenomeno e come comportarsi in caso di incendio boschivo.
L’opuscolo informativo “Proteggi….amo il Bosco” è comunque consultabile sul sito della Segreteria di Stato Territorio e Ambiente www.territorio.sm nella sezione link utili.

Comunicato stampa
Protezione Civile