Logo San Marino RTV

Condannato per duplice omicidio un moldavo residente a Riccione

15 dic 2014
Condannato per duplice omicidio un moldavo residente a Riccione
Condannato per duplice omicidio un moldavo residente a Riccione
Condannate a Sondrio due persone per il duplice omicidio della coppia svizzera Gianpiero Ferrari e Gabriella Plozza, avvenuto il 21 novembre 2010 a Zalende, una frazione di Brusio. Il presunto esecutore materiale, il moldavo Ruslan Cojocaru, 32 anni, residente a Riccione è stato condannato all'ergastolo, mentre il presunto mandante, Ezio Gatti, 42 anni, di Sondrio, a 21 anni di reclusione. Quest'ultimo, al momento, si trova in stato di detenzione domiciliare mentre lo straniero è tuttora rinchiuso nel carcere di Monza. All'origine dell'omicidio ci sarebbero state controversie economiche tra le due vittime, che erano imprenditori edili, e Gatti, immobiliarista.