Logo San Marino RTV

Fiorentino: preso ladro in fuga, era nascosto in un capanno

24 feb 2016
Fiorentino: preso ladro in fuga, era nascosto in un capanno
Fiorentino: preso ladro in fuga, era nascosto in un capanno - Braccato dalle forze dell'ordine, si è nascosto dentro un capanno agricolo, situato sotto la zona ar...
Braccato dalle forze dell'ordine, si è nascosto dentro un capanno agricolo, situato sotto la zona artigianale di Fiorentino nei pressi del cimitero, ma lì è stato scovato e catturato con l'aiuto – pare - di alcuni cittadini. Il fermato è un ucraino di 39 anni, senza fissa dimora. L'allarme è scattato questa mattina intorno alle 8. Segnalata alla Centrale Operativa della Gendarmeria la presenza di un individuo in zona Le Capanne: l'uomo stava fuggendo per i campi dopo aver compiuto un furto in una abitazione a ridosso del confine di Stato ma in territorio italiano. Gendarmeria, Guardia di Rocca e Polizia Civile, con il supporto delle Guardie Ecologiche, hanno subito avviato le ricerche nella zona di Fiorentino, accerchiando l'intera area boschiva. Ricerche tra l'altro rese difficoltose col passare delle ore da una fitta nebbia. In appostamento al confine, nella zona di Valle Sant'Anastasio, anche una pattuglia dei Carabinieri. Passati al setaccio campi e boschi di Fiorentino, in tarda mattinata l'uomo è stato localizzato ?da una pattuglia della Polizia Civile all'interno di un capanno/deposito privato. In maniera congiunta agenti e gendarmi hanno quindi proceduto al fermo del fuggiasco. Accompagnato alla Brigata di Borgo Maggiore per i primi accertamenti, l'ucraino è stato trasferito nel pomeriggio al carcere dei Cappuccini. Al momento gli vengono contestati furti e danneggiamenti in esercizi commerciali avvenuti nei giorni scorsi in Repubblica, e il porto d'armi improprie: aveva con sé infatti un cutter col quale ha minacciato le forze di polizia intervenute per catturarlo.

sp