Logo San Marino RTV

Riccione: giostrai in manette per furto di energia elettrica

2 ago 2013
Riccione: giostrai e furti di energia elettrica.
Riccione: giostrai e furti di energia elettrica.
Sei giostrai in manette con l'accusa di furto aggravato di energia elettrica. I sei, cinque uomini e una donna, avevano applicato cinque magneti di grosse dimensioni ai contatori del luna park di Riccione dove si trovano le loro attrazioni. Un sistema che permetteva di assorbire energia elettrica a costo praticamente nullo: bolletta abbattuta del 98%. Si stima che l'energia assorbita, da metà luglio, ammonti a circa 30mila euro. Ad accorgersi dell'anomalia l'Enel che ha avvisato la Polizia.