Logo San Marino RTV

Le Befane: cambio di proprietà da 200 milioni di euro

27 dic 2005
Le Befane: cambio di proprietà da 200 milioni di euro
A poche settimane dall’apertura, l’iper “Le Befane”, è stato venduto dalla Cooperativa reggiana Coopsette a Credit Suisse Asset Management. Il colosso passa di mano, in modo inatteso. Il boom di visitatori, durante le prime settimane di apertura non avrebbe mai fatto pensare ad un cambio della guardia alla guida dello shopping center riminese. Eppure, dopo un solo mese di vita, l’iper “Le Befane” è stato venduto al Credit Suisse Asset Management: il ramo preposto alla gestione patrimoniale per clienti ed istituzioni e alla gestione di fondi comuni di investimento di Credit Suisse. La transazione ha superato i 200 milioni di euro: cifra accettabile per questo gigante della finanza che - secondo una stima - amministrerebbe un patrimonio attivo di oltre 320 miliardi di dollari e che vanta, tra i suoi clienti, governi e multinazionali. Soddisfatto il direttore generale di Coopsette – la cooperativa reggiana che aveva costruito ed avviato lo shopping center –: secondo Raimondo Montanari questa vendita rappresenta 'la più importante transazione del 2005 nel settore dei centri commerciali'. Lo scorso anno un’operazione analoga aveva interessato il centro commerciale “Le Cupole” di San Giuliano Milanese. Anche in quel caso il passaggio di proprietà, da Coopsette al Credit Suisse Asset Management, avvenne poco tempo dopo l’inaugurazione della struttura.