Logo San Marino RTV

Csu: "Smac obbligatoria, adesso"

6 giu 2014
Csu: "Smac obbligatoria, adesso"
Csu: "Smac obbligatoria, adesso"
La Csu ribadisce che occorre una Smac obbligatoria e in fretta. Per tutte le spese, sostiene, anche le più piccole, e per qualsiasi esercizio o prestatore d'opera, senza alcuna esenzione, a partire dal primo luglio. La Csu ricorda che la riforma tributaria attribuisce una funzione centrale per l'accertamento dei redditi da lavoro autonomo proprio alla Smac, e dunque, sottolinea, “va introdotta con urgenza. Poiché gli scontrini sotto i 70 euro – concludono i sindacati – si possono detrarre solo per gli acquisti fatti entro il 30 giugno di quest'anno, va da sé che la Smac deve essere obbligatoria per tutti coloro che effettuano cessioni di beni e servizi a persone fisiche a partire dal primo luglio”. Ricorda infine che la Smac neutra non è ancora stata introdotta.