Logo San Marino RTV

Sciopero per caro-carburante: il Governo incontra l'Ercolani Trasporti

5 giu 2008
Pompe della benzina
Pompe della benzina
Una delegazione del Governo incontrerà l’Ercolani Trasporti, azienda storica di San Marino, attiva nell’autotrasporto conto terzi da quarant’anni, che nei giorni scorsi ha portato anche in Repubblica la protesta per il caro-gasolio. L’incontro si terrà nel primo pomeriggio di martedì 24 giugno, nella sala riunioni della Segreteria per le Finanze, e vedrà Governo e vertici dell’azienda confrontarsi sulla delicata situazione che si è creata dopo l’impennata del prezzo del petrolio. Le posizioni dell’Ercolani Trasporti sono note: l’intenzione è infatti quella di aderire al fermo nazionale generale dei servizi di autotrasporto previsti in Italia per il 30 giugno. Una decisione che potrebbe rientrare solo dopo la promessa di un impegno concreto da parte delle autorità governative della Repubblica.
All’ordine del giorno dell’incontro, dal cui esito dipende il blocco del trasporto anche sul Titano, emergenza gasolio e abbattimento dei costi chilometrici.