Logo San Marino RTV

DC: incontro preliminare al Consiglio Centrale

9 ott 2003
DC: incontro preliminare al Consiglio Centrale
Governabilità e stabilità sono gli imperativi che devono segnare l’azione politica. Lo ribadisce la direzione democristiana, riunita martedì sera per un incontro preliminare al Consiglio Centrale, convocato per il tardo pomeriggio di giovedì. Il parlamentino DC dovrà esprimersi sull’esito della verifica di maggioranza, l’eventualità di un allargamento della coalizione per assicurare quei passaggi ritenuti fondamentali. Ma non sarà questo l’unico punto all’ordine del giorno. La discussione si concentrerà sicuramente anche sulle divisioni interne al partito di maggioranza relativa, manifestate nei giorni scorsi. E qui lo scontro si annuncia duro. Quella di martedì sera è stata la prima direzione presieduta dall’ufficio di Segreteria dopo il suo insediamento alla guida del partito. Approvata la relazione presentata, nella quale si prende atto dell’esito della verifica e si rigetta la soluzione che qualcuno dimostra invece di voler perseguire, delle elezioni anticipate. L’impegno della Dc, conferma il documento dell’Ufficio di Segreteria, deve essere a garanzia della governabilità del paese e della stabilità. Solo così – precisa – si potranno raggiungere quegli obiettivi già indicati e ritenuti fondamentali per lo sviluppo del paese. Soddisfazione è stata espressa anche per i dati illustrati dal Segretario di Stato alle Finanze in merito al Bilancio dello Stato e all’andamento dei conti pubblici. Elementi – ha evidenziato la Dc – che stanno ad indicare che la strada intrapresa può dare i risultati sperati.