Logo San Marino RTV

San Marino nel patrimonio dell’Unesco

8 lug 2008
Unesco
Unesco
Il comitato dell’Unesco, nella sessione riunita a Quebec, Canada, ha approvato l’ingresso nella lista del patrimonio mondiale del sito “San Marino: centro storico e monte Titano”.
La notizia è arrivata lunedì notte: la Repubblica di San Marino è divenuta patrimonio mondiale dell’umanità. Il percorso iniziato cinque anni fa si è dunque concluso con un successo, ancor più per le motivazioni decise dall’Unesco, del tutto particolari: non riguardano infatti solo il centro storico e le caratteristiche del monte Titano, dunque singoli siti, ma anche e soprattutto la testimonianza della continuità unica e ininterrotta di democrazia rappresentativa che San Marino esprime, attraverso un esempio unico di città-stato, in cui l’immagine naturale e culturale del Paese è inscindibilmente legata alla sua stessa identità e alla sua sovranità. La soddisfazione, da parte del governo, è alta.
Il riconoscimento dell’Unesco è perenne, ma San Marino è tenuto sia a formulare un piano di gestione, che preveda anche normative là dove occorrano per attuare le varie iniziative, sia a monitorare la piena operatività e il rispetto del piano stesso.