Logo San Marino RTV

Sinistra Unita dice no al decreto sulla “segretezza investigativa”

16 ago 2010
San Marino - Sinistra Unita dice no al decreto sulla “segretezza investigativa”
San Marino - Sinistra Unita dice no al decreto sulla “segretezza investigativa”
Sinistra Unita dice no al decreto che introduce a San Marino la “segretezza investigativa” in fatto di riciclaggio. Ivan Foschi lo definisce un mini bavaglio. “Da oggi – ha detto – non è nemmeno più permesso dare notizia che c’è a San Marino un’ispezione aperta presso una banca”. In base al decreto infatti, chiunque rivela gli esiti di indagini, ispezioni o richieste di informazioni da parte della magistratura, dell’autorità di polizia, dell’Aif o della Banca Centrale è punito con la prigionia o l’interdizione di secondo grado, e cioè da sei mesi a tre anni.