Logo San Marino RTV

Ssd e Civico 10 plaudono l'odg approvato in Consiglio sulla Palestina

19 set 2018
Gerusalemme EstSsd e Civico 10 plaudono l'odg approvato in Consiglio sulla Palestina. L'intervista a Milad Jubran E. Basir
Ssd e Civico 10 plaudono l'odg approvato in Consiglio sulla Palestina. L'intervista a Milad Jubran E. Basir - Oggi, il giorno dopo l'approvazione dell'ordine del giorno, <em>Milad Jubran E. Basir</em>, rapprese...
Il Consiglio Grande e Generale – sottolinea Sinistra Socialista Democratica in comunicato - ha approvato un ordine del giorno in cui si auspica che Palestina e Israele possano coesistere sulla base del principio “Due popoli, due stati” previsto dagli accordi di Oslo che ne definisce i territori entro i confini del 1967, con Gerusalemme capitale di entrambi gli stati.

L'ordine del giorno prevede anche il Governo si impegni nelle sedi internazionali per riattivare il processo di pace e per ottenere il riconoscimento della Palestina quale stato democratico e sovrano. Altro aspetto fondamentale dell'Odg, il mandato all'esecutivo affinché attivi le procedure per una rappresentanza a San Marino dell'Autorita Palestinese. L'ordine del giorno è stato approvato dalla coalizione di maggioranza Adesso.sm e dal Pdcs. Anche Civico 10 – oltre ad Ssd – ha divulgato un comunicato sottolineando l'importanza dell'Ordine del Giorno approvato e ringrazia i proponenti dell'Istanza d'Arengo sul tema “che hanno dato uno spunto di discussione interessante al Consiglio” e tutti gli intervenuti al dibattito e i sottoscrittori dell’Ordine del Giorno.

Oggi, il giorno dopo l'approvazione dell'ordine del giorno, Milad Jubran E. Basir, rappresentante della Comunità Palestinese in Emilia Romagna e militante attivo dell'Organizzazione per la Liberazione della Palestina, è venuto in visita a San Marino, ospite di Sinistra Socialista Democratica. La sua organizzazione intrattiene infatti rapporti con SSD, anche sulla base della comune matrice politica di sinistra. NEL VIDEO LA SUA INTERVISTA