Logo San Marino RTV

Google diventa Università

Lauree brevissime in formazione telematica con corsi destinati a studenti che puntano a lavorare nel settore più “caldo” del momento: il digitale

di Mirco Zani
30 ago 2020
Google diventa Università

Non chiamatelo semplicemente "Motore di ricerca" il colosso Google ora punta alla formazione di giovani che come aspirazione hanno di lavorare nel campo digitale. Il progetto prevede corsi online concentrati ed economici che mirano a preparare le nuove leve alle attività del mondo legato al digitale, attraverso corsi di laurea brevissimi, solo 6 mesi. Tanto basta allo studente per conseguire il "Google Career Certificates", certamente le tempistiche così brevi potrebbero essere anche figlie dei tempi, ovvero dettate dal fattore esogeno e imprevisto della pandemia.

Uno degli obbiettivi di questa trovata di Google è senza dubbio quello di dare una considerevole svecchiata al sistema della formazione tradizionale e non tanto al sistema universitario, ma a quella che in Italia potrebbe essere tranquillamente la formazione professionale della scuola secondaria superiore con indirizzo alle professioni tecniche. Da questo, facile intuire che i corsi non saranno propriamente universitari, ma solo alcuni indirizzi riguardanti le attività del mondo digitale. anche i costi non sono quelli di un corso di laurea completa, si parla infatti di soli 300 dollari, tanto da spingere alcuni sui social ad avanzare sospetti di lauree di serie B. Parlando comunque del mercato del lavoro USA che fino a prima dell'emergenza Covid-19 sfiorava la piena occupazione, fa di questa distinzione una cosa del tutto fuori luogo.

Comunque le offensive perplessità sono state subito respinte da Google, ribadendo che il loro unico obbiettivo è e resta formare persone dotate delle abilità necessarie a corrispondere alle esigenze del mondo digitale. Un ragionevole dubbio però resta riguarda al titolo di studio conseguito circa l'aspetto formale, la validità legale che esso può avere. Ma a questo vengono in soccorso diversi atenei dando la loro disponibilità ad accogliere nei loro corsi i programmi formativi di Google che avrebbero quindi l'imprimatur di quelle università. I punti di forza del progetto sono certamente il percorso direttissimo e concentrato nel tempo; l'economicità; e il rapporto con gli atenei dai quali già adesso le aziende americane traggono risorse da inserire nei propri organici.

Al momento non è dato sapere quando effettivamente partiranno i corsi lanciati da Google, ma tutto lascerebbe pensare che lo start è imminente.