Logo San Marino RTV

Baseball. Arrestato giocatore del Parma: era un narcotrafficante

12 lug 2013
Baseball. Arrestato giocatore del Parma: era un narcotrafficante
Baseball. Arrestato giocatore del Parma: era un narcotrafficante
E' stato arrestato dai carabinieri di Parma un giocatore di baseball del Parma perchè narcotrafficate, condannato a 25 anni. A Parma lo conoscevano tutti come Marco Cesar Freita Da Silva, 39enne battitore portoghese. Ma il suo vero nome è Eriberto Jimenez Melo, 35 anni, dominicano e ricercato dal 2008 in Gran Bretagna. Con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, reato per cui è stato condannato in contumacia a 25 anni di reclusione e che l'ha fatto finire nella lista dei 10 ricercati più importanti del Regno Unito. Melo è rimasto nel carcere di Parma fino alla sera di martedì 9 luglio, quando la Corte d'Appello di Bologna ne ha disposto l'estradizione in Inghilterra.