Logo San Marino RTV

Calciomercato: i movimenti di San Marino, Rimini e Cesena

10 giu 2008
Calciomercato
Calciomercato
Non è bastata una riunione tra il patron Germano De Biagi, il presidente Daniele De Luigi e il direttore tecnico Lele Lucchi per ufficializzare il nuovo allenatore del San Marino.
L’obiettivo principale rimane Franco Varrella, che alla fine finirà per sedersi sulla panchina sammarinese, anche se restano in piedi le ipotesi Roberto Cevoli ed una eventuale riconferma di Tazzioli.
In attesa di sciogliere in nodo allenatore, si è parlato anche dei prossimi movimenti di mercato.
Oltre ai confermati Grassi, Longobardi e Chiopris Gori, i dirigenti del San Marino stanno lavorando per il rinnovo con il difensore Tafani e il centrocampista Evangelisti. Incerta la posizione dei portieri.
Dei e Simoncini sono legati contrattualmente ai biancoazzurri, ma il giovane portiere sammarinese potrebbe lasciare il Titano, in cerca di una maglia da titolare. Sicura invece la partenza di Taccola, Corradi e Carruezzo.
Dopo la scelta di affidare la panchina ad Elvio Seleghini, il Rimini riparte da due rinnovi, quelli del difensore Paolo Bravo e del portiere Maurizio Pugliesi.
Entrambi hanno firmato un contratto di un anno, con scadenza al 30 giugno del 2009.
La società biancorossa ha poi chiesto all’Atalanta la comproprietà di Consigli e Rinaldi, una trattativa che potrebbe concludersi positivamente.
Tre al momento i giocatori che non faranno parte dell’organico del prossimo anno.
Si tratta di Peccarisi, con il quale non è stato trovato l’accordo economico, e poi Porchia e Cristiano, che non rientrano più nei programmi della società.
Si profila poi uno scambio con il Chievo, che ha chiesto al Rimini il cartellino di Biagio Pagano in cambio di Greco, che diventerebbe cosi un calciatore di proprietà biancorossa.
Due gli obiettivi del Cesena, entrambi su indicazioni del neo allenatore Pierpaolo Bisoli.
Si tratta di Gianluca Giovannini, difensore centrale di 25 anni nell’ultima stagione al Foligno, e Pasquale Basilico, centravanti di 23 anni, attualmente al Prato.
In alternativa, il tecnico avrebbe espresso gradimento per Giuseppe Cozzolino, giovane attaccante del Lecce, in questa stagione alla Cremonese.
Intanto appare sempre più vicino, il divorzio tra il Cesena ed Emiliano Salvetti.