Logo San Marino RTV

Tiss' You Care San Marino, debutto con rimonta su Acqualagna: 58-55

I biancazzurri inseguono a lungo ma nell'ultimo minuto mettono la freccia coi liberi di Saponi e Ugolini. 16 punti per Raschi

di Riccardo Marchetti
6 ott 2019
Tiss' You Care San Marino, debutto con rimonta su Acqualagna: 58-55Tiss' You Care San Marino, debutto con rimonta su Acqualagna: 58-55
Tiss' You Care San Marino, debutto con rimonta su Acqualagna: 58-55

Ad Acquaviva – temporanea location in attesa del Multieventi – la Tiss You Care San Marino riceve Acqualagna, per una prima di campionato che è un thriller a lieto fine. È 58-55, coi biancazzurri che nella ripresa inseguono a lungo, impattano alle soglie del 40° e poi la ribaltano con un 3/4 dalla lunetta.

Questo l'epilogo di un match dal primo tempo scoppiettante (40-36) e dalla ripresa avarissima di canestri (18-19), nel quale gli strappi principali, per quanto mai esagerati, sono degli ospiti: +7 nel secondo quarto – con San Marino che la riprende con l'intensità e sorpassa coi contropiede – e +6 nel terzo, periodo che vede i biancazzurri capaci di produrre appena 7 punti.

E poi ancora +6 al 35°, quando è Acqualagna a sospendere le ostilità: siamo sul 49-55 e da qui alla fine i marchigiani non segneranno più. E allora la rimonta, affidata alle mani di un Raschi chiamato ad ergersi protagonista e che infatti è top scorer, al pari di Diana, a quota 16. Ce ne sono 4 suoi e 2 di Felici nel 6-0 che, a 1'30” dalla sirena, vale il 55 pari. Punteggio che torna a schiodarsi a 24” dal supplementare, quando Saponi va in lunetta e fa 2/2. Sulla ripartenza gli ospiti non realizzano e vanno di fallo sistematico su Ugolini, che potrebbe chiuderla e invece fa solo 1/ 2. Sul cronometro comunque sono rimasti appena 6”, nei quali Acqualagna cerca la parità con un disperato, quanto infruttuoso, tentativo da metà campo, sfumato il quale San Marino può darsi alla gioia.