Logo San Marino RTV

Il San Marino si gioca tutto con il Classe, il Rimini con il Fano

In Serie D scontro salvezza per la squadra di Rocco Cotroneo mentre in C, il Rimini deve assolutamente vincere con i marchigiani ultimi in classifica.

di Alessandro Ciacci
30 mar 2019
Il San Marino si gioca tutto con il Classe, il Rimini con il Fano
Il San Marino si gioca tutto con il Classe, il Rimini con il Fano - In Serie D scontro salvezza per la squadra di Rocco Cotroneo mentre in C, il Rimini deve assolutamen...

Il San Marino si gioca praticamente tutto nel derby, quantomeno territoriale, con il Classe. A Castiglione di Ravenna arriva una squadra in forma, reduce da 4 punti con Modena e Pergolettese e che soprattutto non concede quasi nulla. Nelle ultime 5 partite, il Classe ha segnato solo un gol contro i canarini ma non ne ha subito neanche uno. Per contro, i biancazzurri di Rocco Cotroneo arrivano da 3 sconfitte consecutive e, soprattutto, nel 2019 hanno segnato solo 4 volte con la vittoria che manca dall'1-0 casalingo con il Sasso Marconi datato 12 dicembre scorso. Quindi, Classe che arriva allo scontro salvezza dietro in classifica ma favorito. Mancheranno ancora 5 giornate ma una buona fetta di permanenza in Serie D passa dai 90 minuti di domani allo “Sbrighi”.

Chi invece vuole liberarsi in fretta dalla categoria è il Cesena, impegnato domani a Campobasso. Il Cavalluccio vuole rialzarsi dal ko a sorpresa con il Pineto e rimettersi subito a distanza di sicurezza dal Matelica, ora a 4 punti dai bianconeri ed impegnato al “Morgagni” con un Forlì in cerca di punti salvezza. Così come il Santarcangelo nel derby romagnolo con la Sammaurese.

Salendo di una categoria, in Serie C, anche Mario Petrone si gioca tanto nel suo esordio sulla panchina del Rimini. Al “Romeo Neri” arriva il Fano con la classifica che dice questo: romagnoli penultimi a 32 punti e marchigiani ultimi a 29. Ma la classifica dice anche che il Fano ha una partita in meno, da recuperare in settimana con la Fermana. E così, il quarto allenatore dei biancorossi in stagione, ha un solo risultato a disposizione per evitare di annaspare nelle ultime giornate. Cosa che invece non capiterà ad Imolese e Ravenna che respirano a pieni polmoni e cercano gli ultimi punti play-off con Triestina e Vis Pesaro.