Logo San Marino RTV

Imolese - Renate 1-1

10 mar 2019
Imolese - Renate 1-1Imolese - Renate 1-1
Imolese - Renate 1-1 - Le Pantere avanti con Anghileri dopo 15 secondi, l'Imolese impatta con Checchi
I bambini con le bandiere rossoblu fanno sorridere il “Romeo Galli” di Imola che si mette subito di buon umore con i tifosi dell'Imolese tranquilli per una facile vittoria casalinga. Dopo 15 secondi giocatori e supporter devono cambiare idea: il Renate sfonda a destra, Spagnoli mette in mezzo per Anghileri e le Pantere sono incredibilmente avanti per uno dei gol più veloci della stagione di Serie C. Segna il centrocampista 27enne, è il suo quinto gol in carriera e il terzo con la maglia neroazzurra.

La prima frazione degli uomini di Diana è di grande intensità, l'Imolese fatica a rendersi pericoloso ma alla prima conclusione in porta pareggia. Mosti va dalla bandierina, stacco imperioso di Checchi. La sfera sbatte sul pallo e finisce alle spalle di Cincilla. Tira un sospiro di sollievo Alessio Dionisi dopo l'avvio shock.

I rossoblu si sbloccano e già prima della fine del primo tempo ha l'occasione di ribaltarla con Lanini. E' bravo Cincilla a salvare tutto.

Anche nella ripresa l'Imolese parte forte: sinistro dal limite di Mosti, deviato in corner. Ribaltamento di fronte e il Renate va: Quaini scappa via e cerca un compagno libero. Carini la tocca verso la propria porta, grande istinto di Rossi e palla in angolo.

L'ultima grande chance arriva ai -10: Bensaja raccoglie il traversone da destra, se la porta avanti con la testa. Anche qui un'altra deviazione ed anche qui Cincilla è miracoloso a smanacciare la sfera che poi Saber spara alle stelle.
Renate che rimane la bestia nera dell'Imolese, un punto raccolto tra andata e ritorno. Questo serve per rimanere incollati al quarto posto in classifica.

AC